Maggio 3, 2022

Vento in poppa!

Il 2022 si conferma essere un anno molto positivo per gli Arcieri Civitanova, che porta due novità assolute nella storia della compagnia. La prima splendida notizia arriva dalla federazione che ci conferma, perchè noi non avevamo alcun dubbio in merito, che l’istruttore e consigliere Valerio Candido ha superato brillantemente il corso da allenatore diventando a tutti gli effetti il primo allenatore in forze alla A.S.D. Compagnia Arcieri Civitanova. Per comprendere meglio  l’importanza del traguardo raggiunto è bene spiegare che la qualifica di tecnico FITARCO si articola nei seguenti 4 livelli:

• Istruttore di I Livello
• Istruttore di II Livello
Allenatore
• Allenatore Nazionale

Un altro grande tassello dunque che va ad arricchire la già notevole schiera di tecnici militanti all’interno della associazione sportiva civitanovese.

Il diploma di allenatore conferito a Valerio Candido

Notizia giunta qualche giorno dopo è che il CONI ha deciso di conferire al presidente Fernando Angeli la stella di bronzo al merito sportivo, Onorificenza Sportiva conferita dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano allo scopo di premiare atleti, dirigenti, tecnici, e società che, per l’attività svolta abbiano dato lustro allo Sport Italiano.

Stella al Merito Sportivo

L’Onorificenza della “Stella al Merito Sportivo” ha tre distinti gradi: oro, argento e bronzo.

Essa può essere concessa alla bandiera di enti sportivi che con continuata e meritoria azione nel campo della promozione e della attività agonistica abbiano contribuito a diffondere e onorare lo sport nel Paese; a personalità sportive che con opere di segnalato impegno ed in positività d’intenti abbiano lungamente servito lo sport, a personalità sportive straniere particolarmente meritevoli per aver operato in favore dello Sport Italiano e ai Gruppi Sportivi Militari e Civili e ai Gruppi Sportivi dei Corpi di Polizia esclusivamente a livello nazionale.

La comunicazione del CONI con è stato notificato il conferimento della stella di bronzo al merito sportivo al presidente Angeli

La Stella d’oro al Merito Sportivo viene attribuita di diritto al Presidente del CONI, ai componenti, con diritto di voto, del Consiglio Nazionale e della Giunta Nazionale del CONI, ai Presidenti Nazionali delle Discipline Sportive Associate e al Presidente del Collegio di Garanzia e al Procuratore Generale dello Sport del CONI.

La Stella d’argento al Merito Sportivo viene attribuita di diritto: ai Presidenti Nazionali degli Enti di Promozione Sportiva, ai Presidenti Nazionali delle Associazioni Benemerite, ai Presidenti dei Comitati Regionali del CONI, anche di Trento e Bolzano, e ai Presidenti delle sezioni del Collegio di Garanzia del CONI.

La Stella di bronzo al Merito Sportivo viene attribuita di diritto ai Delegati Provinciali del CONI, ai Delegati del CONI presso le Comunità Italiane all’estero a conclusione di un quadriennio olimpico.

L’Onorificenza della Stella al Merito Sportivo può essere concessa una sola volta per ogni distinto grado e la concessione avviene per gradi successivi di merito. Tra la concessione della Stella di bronzo e la Stella d’argento deve intercorrere un periodo di almeno 4 anni e tra la concessione della Stella d’argento e la Stella d’oro deve intercorrere un periodo di almeno 7 anni.”

fonte

Ci auguriamo che il 2022 possa continuare a dare nuove gioie alla compagnia, battendo il sentiero verso il 2023, anno in cui cadrà il quarantennale della  fondazione della compagnia.

varie
About administrator

Leave a Reply